Graduatoria per l’assegnazione di tirocini extracurriculari e percorsi di accompagnamento al lavoro a favore di 15 uomini e donne arrivati in Italia con percorso migratorio

di

Close up hand holding blocks wood to make step grow up on green blur background with copy space for text or design concept for business concept

Pubblicazione della graduatoria delle selezioni per l’assegnazione di 15 borse di tirocinio extracurriculare e di accompagnamento al lavoro a favore di uomini e donne arrivati in Italia con percorso migratorio, nell’ambito del Progetto IN GIOCO. Scarica sotto il regolamento delle borse e la graduatoria.

La graduatoria è costituita da 15 vincitori e 30 candidati idonei. Questi ultimi verranno contattati qualora i 15 assegnatari dovessero rinunciare.

A parità di punteggio, precede in graduatoria il candidato di sesso femminile e successivamente di età maggiore.

Si invitano i candidati risultati vincitori a prendere visione del regolamento di assegnazione borsa e confermare il loro interesse a partecipare al progetto (art. 1 regolamento). La commissione, in caso di rinuncia del partecipante, contatterà il candidato idoneo prossimo in graduatoria.

Gli assegnatari di borsa saranno contattati telefonicamente e tramite email per concordare gli incontri di accompagnamento al lavoro che, a causa COVID-19, saranno svolti “a distanza”, tramite Skype.

Si invitano i candidati vincitori a registrarsi, se non già in possesso di un account, alla piattaforma Skype.

Scarica il regolamento e la graduatoria vincitori

Regioni

Ti potrebbe interessare

Imprese eroiche: Storie di resilienza, riscatto, solidarietà e lavoro con la partecipazione di Philip Zimbardo

Philip Zimbardo e Christina Maslach sono tra i più eminenti psicologi sociali contemporanei. A lei si devono gli studi sul fenomeno del burnout....

Impresa che cresce è impresa che accoglie: parte la campagna di sensibilizzazione di In Gioco

di

“Impresa che cresce è impresa che accoglie” è la campagna di sensibilizzazione promossa dal progetto In Gioco per diffondere presso le aziende...

Parte a Palermo lo sportello di orientamento In Gioco, il servizio “tra pari” che sostiene i migranti alla ricerca di lavoro

di

Si chiamano Karidja, Harouna, Moussa, Ousman e sono i quattro orientatori peer to peer che da questa settimana faranno tappa in numerosi...