“I Love Calabria”, parco di educazione stradale

“I love Calabria”, il parco di educazione stradale, realizzato in un bene confiscato alla mafia, sarà inaugurato sabato 30 giugno alle ore 18.30, a Cropani Marina. Il parco è adiacente alla strada statale 106 in Contrada Nobile, nella zona Nord di Cropani Marina. La struttura è stata realizzata grazie al sostegno di Fondazione con il Sud e Fondazione Vismara. Il parco è gestito dall’associazione Amici del tedesco. Partner del progetto sono il comune di Hamm (Germania), il comune di Cropani, i comuni della Reno Galliera (Emilia Romagna), l’associazione SI.PO. (Prato), la cooperativa sociale Terre Joniche (Isola Capo Rizzuto) e la Pro Loco di Strongoli. Attraverso l’utilizzo di mini car e mini moto, giovani e adulti potranno percorrere un percorso stradale ed interiorizzare l’importanza del rispetto delle regole.

Il parco si rivolge a scuole e famiglie.

Parteciperà all’iniziativa anche l’Associazione “Giovani Responsabili” di Crotone. L’Associazione darà la possibilità di utilizzare un simulatore di moto ed un simulatore di auto realizzati per far capire ai più giovani come utilizzare questi veicoli in totale sicurezza. Interverrà anche l’associazione Basta vittime sulla 106. Tra le autorità ci saranno Istituzioni locali e regionali, l’Anas, la Polizia Stradale e le Forze dell’ordine.

Per info sul parco si può consultare il sito www.bellacalabria.org

o contattare il responsabile del parco, Gianfranco Stanizzi, cell. 327 901 1483.36277961_1438595569619722_2060634319738634240_n

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK