Scheda del Progetto

LUOGO: Foggia

CONTRIBUTO: € 95.000

DESCRIZIONE:

Una comunità di genitori ha messo a punto un percorso di presa in carico per i propri figli autistici, condiviso su una piattaforma on line di dati, analisi, valutazione, monitoraggio e didattica. Lo scopo? Mettere in rete scuola, ASL, Servizi Sociali e famiglie, realizzando concretamente lo strumento legislativo della presa in carico. Una didattica specifica, l’impegno diretto nella produzione di domotica personalizzata, infine un’impresa sociale che diventa parte della soluzione di un welfare che conduce i bambini a diventare adulti con un bagaglio di competenze ed esperienze più ricco. La domotica, assieme ad altri servizi e prodotti, diventa l’impiego lavorativo dei ragazzi, in un sistema di economia circolare e recupero ambientale di hardware dismesso che fornisce loro reddito e autonomia. La pietra di scarto diventa pietra d’angolo.

SOGGETTO RESPONSABILE: ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE IFUN

PARTNERSHIP:

CONSORZIO CONSIS

COOPERATIVA SOCIALE PER.L.A. – PERCORSI PER L’AUTISMO

SOCIETÀ COOPERATIVA A.R.L. REHARDWAREING

COOPERATIVA SOCIALE GHENOS

COOPERATIVA DI PRODUZIONE E LAVORO TRE FIAMMELLE

ASL FOGGIA

ARESS PUGLIA – AGENZIA REGIONALE STRATEGICA PER LA SALUTE E IL SOCIALE

COMUNE DI FOGGIA – ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Progetto cofinanziato in collaborazione con la Cooperativa sociale Pro.ges., Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, Fondazione Puglia, esSenzaGlutine S.r.l. e Bikers For Life

iFun, iWork, iLive, iAm: percorso di vita in autismo

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK