Comune e associazioni insieme per raccontare un’altra San Giuseppe Jato

di

Un memoriale per ricordare le figure esemplari jatine. A lanciare il progetto dal titolo “La Nostra Memoria” è il comune guidato da una commissione straordinaria. “L’obiettivo – fanno sapere – è trasmettere alle nuove generazioni l’operato di quei cittadini che si sono distinti per la pratica di virtù morali in favore del prossimo, per la salvaguardia dei valori istituzionali e per aver contribuito alla crescita della comunità”. Le associazioni locali e l’Ufficio promozione del Comune avranno il compito di raccogliere le proposte, che saranno valutate da una commissione.

I nomi scelti verranno poi dipinti su mattonelle artistiche che troveranno posto in piazza Falcone e Borsellino, dove si riuniscono i giovani del paese. Le mattonelle verranno realizzate con la plastica raccolta dagli studenti e  riciclata grazie al macchinario Precious Plastic del progetto Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai viste, sostenuto da Fondazione con il Sud.  Il progetto coinvolge i territori dei Comuni di Balestrate, Giardinello, Montelepre, Partinico, San Cipirello e San Giuseppe Jato. L’idea è inaugurare il memoriale il 22 maggio, anniversario della costituzione del Comune.

“La comunità di San Giuseppe Jato ha espresso personalità che si sono caratterizzate per l’impegno profuso in favore della collettività e dei più umili”, ricordano le commissarie. Si punta dunque a mettere in evidenza le storie di tante persone “per bene”. Per provare a cambiare la narrazione mediatica mainstream di San Giuseppe Jato, legata invece ai tanti esponenti mafiosi e stragisti nati da queste parti. Il progetto punta dunque a raccontare l’altra storia jatina. Quella fatta di persone laboriose, coraggiose e con la schiena dritta. Figure normali e allo stesso tempo esemplari.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Legambiente: Generazioni virtuose tra le buone pratiche da replicare

di

Viaggio nell’Italia delle buone pratiche del riciclo e del riuso che meritano di essere replicate. Sei gli esempi virtuosi raccontati da Legambiente...

La plastica raccolta nei Centri di accoglienza diventa arredo urbano

di

Accoglienza migranti e tutela dell’ambiente. E’ il binomio a cui punta la cooperativa “Liberitutti” che a Partinico gestisce Centri di accoglienza straordinaria....

“Sentinelle di terra” a Balestrate per raccogliere la plastica

di

Al via le adesioni alla “Stracaminata 2021” per le vie di Balestrate. La passeggiata ecologica è prevista domenica 28 novembre nel centro...