Torniamo sui banki

Compiti

Noi del Centro Sociale Exmè siamo pronti per vivere insieme ai nostri ragazzi un nuovo anno scolastico, aiutando nella crescita i giovani che hanno bisogno di una mano, ricominciando a scrivere perbene dopo un’estate di linguaggio da whatsapp e messenger.

“Non Solo Libri”

Vogliamo sostenere famiglie e ragazzi nel loro percorso scolastico, cercando di incidere sull’elevato abbandono dei giovani del quartiere. Per questo organizziamo un doposcuola, affiancato da attività ludiche, artistiche e musicali, fondamentali per favorire il confronto e la socializzazione.

Il doposcuola rappresenta una leva importante per aiutare i giovani del quartiere con lo studio operando in sinergia non solo con le famiglie ma anche con gli insegnanti delle scuole dei ragazzi, per comprendere meglio le materie nelle quali hanno più difficoltà e trovare insieme dei metodi che possano essere utili sia quando si studia all’Exmè, che a casa, che in classe. Le attività ludico formative si realizzano con giochi didattici che si trovano in rete utilizzando macchine a navigazione protetta e con applicazioni su tablet dedicati, con giochi di società che aiutano la scrittura e il calcolo e con attività che incrementano la socializzazione e sono necessarie per permettere dei momenti di confronto libero tra i ragazzi.

Le attività artistiche includono disegno, writing e riciclo creativo, e rappresentano un mondo di creatività, conoscenza e sperimentazione ma allo stesso tempo luogo di incontro educativo e formazione. Il riciclo creativo in particolare sensibilizza i partecipanti verso il rispetto dell’ambiente e alla cultura della sostenibilità grazie all’utilizzo di materiali di recupero. Le attività musicali includono canto e karaoke, rap e percussioni. I laboratori artistici e musicali sono un ottimo strumento per agevolare l’aggregazione dei ragazzi e aiutarli a relazionarsi con i coetanei e con gli operatori.

Exmè cantoExmè Rap

“A Tutto Sport”

I nostri ragazzi si sono allenati durante l’estate; da settembre sono riprese le partite di calcio e le lezioni di social zumba.

Il calcio è lo sport che, oltre al movimento fisico, più si sposa con la trasmissione di valori fondamentali come il rispetto, l’amicizia, l’aiuto reciproco, l’integrazione, oltreché essere un ottimo strumento di sfogo delle proprie frustrazioni che vengono scaricate sulla palla piuttosto che sui coetanei.

La social zumba è una lezione di fitness musicale di gruppo svolta con l’obiettivo di far divertire gli allievi con musiche e coreografie. È una danza carica di energia positiva che consente alle mamme di scaricare tensioni e frustrazioni che derivano dal contesto familiare e al contempo rinforzare il rapporto con la figlia con la quale condividono un momento di svago.

Anche 48 Ragazzi “Speciali”, seguiti dagli operatori  dell’Associazione Codice Segreto, stanno partecipando alle attività libere sportive: ping pong, pallavolo, basket interagendo con gli altri ragazzi del centro.

Exmè sportCodiceSegreto

Qui siamo tutti pronti: si riparte!

 

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK