presentazione libro Mappa di Comunità del Mar Piccolo

https://www.prosperoeditore.com/libri/Mappa-di-comunit%C3%A0-del-Mar-Piccolo-e-Palude-La-Vela-Taranto-WWF

Genere varia
Informazioni Cartaceo
Numero Pagine 296
Dimensioni 16,5×24
Spedizione standard o rapida
ISBN 9788885491700
Mappa di comunità del Mar Piccolo e Palude La Vela
Taranto WWF

La Riserva Naturale Regionale Orientata “Palude La Vela” – gestita dal WWF Taranto dal 1996 – è un’area protetta di 116 ettari che sorge lungo le sponde del secondo seno del Mar Piccolo di Taranto. Ma la Riserva non racchiude soltanto un ricchissimo patrimonio ambientale e paesaggistico. È soprattutto un luogo complesso dove il patrimonio culturale materiale ed immateriale si fonde all’aspetto naturalistico generando importanti potenzialità di fruizione ricreativa ed educativa sostenibili. Motivo, questo, che ha portato nel 2016 ad avviare il percorso di costituzione dell’Ecomuseo Palude La Vela e del Mar Piccolo, grazie al finanziamento della Fondazione CON IL SUD ed al network di realtà istituzionali e del terzo settore che hanno operato con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio territoriale della riserva e favorire una consapevole gestione del territorio. Gli esiti di uno dei tasselli del progetto di costituzione dell’Ecomuseo – curato dall’associazione XScape – sono racchiusi in questo volume che raccoglie le ricerche e i materiali prodotti dai partecipanti alla Community Mapping School per la costruzione della mappa di comunità del Mar piccolo e Palude la Vela. Attraverso il linguaggio testuale, grafico e fotografico il volume restituisce una sorta di Archivio della conoscenza che raccoglie saperi, storie e memorie della comunità tarantina riguardanti il Mar Piccolo. Grazie ad un processo partecipato e condiviso con la comunità, tali informazioni costruiscono un repertorio utile alla composizione retorica della mappa di comunità che così come il paesaggio non parla solo di natura ma anche di cultura. Perché il paesaggio è linguaggio. Non può esistere senza rappresentazione da parte della comunità che lo definisce. E i processi narrativi innescati dal progetto “Ecomuseo e Mappa di Comunità del Mar
Piccolo Palude la Vela” di Taranto sono stati in grado di promuover esperienza e processi d’interpretazione condivisa della realtà attraverso un modo alternativo di patrimonializzazione del paesaggio.

Con mappa pieghevole all’interno.

ECO.PA.MAR. ECOMUSEO PALUDE LA VELA E DEL MAR PICCOLO

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK