I moscardini (Muscardinus avellanarius) occupano le prime cassette-nido posizionate nella RNS Tirone-Alto Vesuvio

E’ stato effettuato la scorsa settimana il primo controllo delle cassette-nido (nest-box) posizionate nella Riserva Naturale Statale Tirone Alto Vesuvio, all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, per indagare presenza e distribuzione del moscardino ed incrementare e migliorare l’habitat della specie.

La coppia di moscardini rinvenuti in una delle cassette-nido posizionate al Tirone. Si vede bene il nido di foglie realizzato all'interno della cassetta.

La coppia di moscardini rinvenuti in una delle cassette-nido posizionate al Tirone. Si vede bene il nido di foglie realizzato all’interno della cassetta e si intravede la femmina che dorme all’interno del nido.

Come richiamato in un precedente articolo, il moscardino (Muscardinus avellanarius) è un piccolo roditore arboricolo appartenente alla famiglia dei Gliridi, legato ad ambienti boschivi con buona diversità strutturale e di specie arboreo-arbustive. E’ una specie protetta e di interesse comunitario.

Due sono le cassette-nido che abbiamo trovato occupate dal moscardino, in due siti diversi della Riserva. In una abbiamo trovato un maschio ed una femmina. In un’altra una femmina in allattamento con quattro piccoli. Il prossimo controllo a fine giugno. Sotto un’altra immagine di questo splendido roditore.

Una delle due femmine di moscardino rinvenute nelle cassette-nido durante la manipolazione per la determinazine del sesso

Una delle due femmine di moscardino rinvenute nelle cassette-nido, durante la manipolazione per la determinazine del sesso

Regioni

Argomenti

BIO.FOR.POLIS – Tutela Ed Incremento Della Biodiversità E Dei Servizi Eco-Sistemici E Sociali Delle Foreste Nell’area Metropolitana Napoli-Caserta

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK