Sono giunti 1025 pali in legno per le prossime azioni

Un camion articolato ha da poco scaricato nella Riserva di Castelvolturno ben 1025 pali di pino e castagno. Questi diventeranno a breve il percorso sensoriale per ipo e non vedenti, il moletto e la recinzione per la riqualificazione dell’area umida. Attendiamo altri pali che diventeranno la “chiudenda” per il tratto di spiaggia che speriamo venga scelto dalla Caretta caretta per nidificare. Non siamo passati inosservati, l’enorme camion ha penato un bel po’ per uscire dal cancello della Riserva.

 

Castel_scaricopa_12

Regioni

Argomenti

BIO.FOR.POLIS – Tutela Ed Incremento Della Biodiversità E Dei Servizi Eco-Sistemici E Sociali Delle Foreste Nell’area Metropolitana Napoli-Caserta

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK