Monitoraggio degli uccelli – MonITRing

Il monitoraggio degli uccelli, secondo la metodologia standardizzata MonITRing ideata e gestita dall’ISPRA (Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale),prosegue senza intoppi ed è parte integrante del progetto BIO.FOR.POLIS. E’ indispensabile infatti, misurare la biodiversità con metodologie riconosciute e poter confrontare la situazione di partenza con quella di fine progetto. Gli uccelli vengono catturati con reti mist-nets, inanellati, analizzati riguardo a parametri morfometrici e fisiologici e poi rimessi prontamente in libertà. L’anno 2017 è iniziato bene, freddo intensissimo (il termometro segnava -2° al nostro arrivo alle 6 del mattino), ma fortunatamente con sole e aria tersa. Le catture sono state molte con qualche specie interessante come lo Zigolo nero Emberiza cirlus   e diversi individui di Tordo bottaccio Turdus philomelos. Ormai al campo partecipano vari ornitologi e simpatizzanti fra cui alcuni studenti di scienze naturali e Biologia.

Regioni

Argomenti

BIO.FOR.POLIS – Tutela Ed Incremento Della Biodiversità E Dei Servizi Eco-Sistemici E Sociali Delle Foreste Nell’area Metropolitana Napoli-Caserta

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK