ARCI combattere l’ignoranza e l’indifferenza sui diritti delle donne con un mezzo pacifico: la cultura.

arci sede provinciale foggia

L’ARCI Comitato Provinciale di Foggia, partner del progetto S.V.O.L.T.A.R.E. contribuisce al progetto con ARCIDONNA circolo “E. Morante” di San Severo (FG).

L’ARCIDONNA è nato nel 1986, istituito da un gruppo di donne che scelsero di assumersi una pesante responsabilità: quella di affermarsi come individui in una società che troppo spesso pensava al maschile e relegava il cosiddetto sesso debole all’ombra di padri, fratelli e mariti.

Dopo quasi 33 anni dalla sua nascita il circolo prosegue nel suo impegno sul territorio al fine di combattere l’ignoranza e l’indifferenza nei confronti dei diritti delle donne con un mezzo pacifico: la cultura.

Conoscere per poter cancellare quell’immagine errata di donna senza aspirazione personale che i media ci propinano con frequenza sempre maggiore e che non rispecchia la realtà: le donne sono persone, innanzitutto persone che studiano, che lavorano (quando consentito), che pensano (sempre) alla famiglia anche quando mancano strutture adeguate (asili nido, assistenza agli anziani……). L’Associazione si batte perché questo messaggio passi e lo fa concretamente attraverso una moltitudine di eventi (concorsi letterari, conferenze, spettacoli teatrali, spettacoli musicali sia classici che leggeri, presentazioni di libri, corsi di formazione, fiaccolate….).

Il cammino verso la parità di genere è ancora lungo, ma una corretta informazione e una aggregazione forte che consenta di riconoscere, denunciare e agire contro ogni forma di violenza può essere il primo passo per un sano percorso di emancipazione femminile. Intanto il circolo continua ad agire e lo fa gridando No alle diversità, No alla discriminazione sociale.

Nell’ambito di S.V.O.L.T.A.R.E., L’ARCI Provinciale provvedeall’individuazione di sentinelle fra i migranti, affianca, se necessario,  i mediatori culturali alle donne migranti vittime di violenza. L’Associazione con sua capillarità sul territorio facilita la disseminazione del progetto e fornisce la possibilità di espandere il territorio d’azione.

ARCIDONNA, ha partecipato attivamente al corso di Sentinelle volendo così essere sempre in prima linea al contrasto della violenza sulle donne.

Le socie hanno poi riportato la loro esperienza in associazione per fare in modo che ci possano essere sempre più persone attente a quello che tante volte non ci si accorge possa avvenire intorno a noi.

Il 25 novembre 2018, ARCIDONNA con il Comune di San Severo ha fatto posizionare una panchina rossa in Piazza Municipio con un importante messaggio per tutte le donne vittime di violenza.

 

 

elsa morante

 

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK