TUTTO PRONTO A RENDE PER LO SCREENINGDAYS

34412151Domani, sabato 20 ottobre, la carovana dello ScreningDays si fermerà a Rende, grande e moderno centro confinante con il capoluogo di provincia Cosenza. Sarà la sesta ed ultima tappa del progetto che ha ha promosso e informato i cittadini sulla cultura della prevenzione sanitaria e della donazione degli organi. Progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, Bando Volontariato 2015. Il progetto, proposto dall’associazione Nuova Croce Azzurra e implementato in partnership con le associazioni ASPA ACRI, AVAS Presila, Croce Verde Silana, LILT Cosenza e con la collaborazione delle associazioni Associazione Tumori Calabria di S.Marco Argentano, ASI, ASIT Cosenza, Centro Regionale Trapianti, con il patrocino dell’ASP di Cosenza e, nell’occasione, del comune di Rende. Particolare ringraziamento va proprio all’amministrazione comunale del Sindaco Manna, all’assessore Annamaria Artese, alla consigliera Palma Fanello per aver fortemente voluto che l’importante manifestazione, che vedrà coinvolti centinaia di cittadini rendesi e non, si svolgesse a Rende. Ringraziamento anche al dott. Vincenzo Campolongo, ai dirigenti dell’Ufficio tecnico, al comandante dei vigili urbani, Vincenzo Settino, agli elettricisti delle Rende Servizi per aver favorito il buon esito della organizzazione.

La manifestazione si svolgerà  in Piazzale Kennedy, dinanzi il Museo del Presente e il Metropolis, dalle ore 9 fino alle ore 14. Saranno effettuati gratuitamente tutta una serie di esami atti alla prevenzione sanitaria: esami ematochimici, ECG con relativa visita cardiologica, Mammografie, misurazione della glicemia, saturazione, pressione arteriosa, visite oculistiche. Sarà anche occasione per prendere parte ad una simulazione di primo soccorso e tecniche di salvataggio mediante defibrillatore. Le altre visite di prevenzione oncologica: ecoseno, ecotiroide e visite dermatologiche verranno effettuate presso la sede della LILT di Cosenza in via Montegrappa nei restanti 30 giorni del mese di novembre. Gli esami verranno tutti effettuati a mezzo prenotazione, ormai quasi tutti esauriti. Rimane ancora la possibilità di prenotare visite dermatologiche, ecoseno ed ecotiroidi al numero 388.3790062 della Nuova Croce Azzurra, presso il quale verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per svolgere i test di screening.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK