Sabato seconda tappa dello ScreeningDays a Spezzano della Sila

Sabato prossimo, 9 settembre, si svolgerà a Spezzano della Sila, porta della Sila e centro a pochi chilometri dal capoluogo Cosenza, la seconda tappa dello Screeningdays, progetto per la promozione e informazione alla cultura della prevenzione sanitaria e donazione degli organi, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, Bando Volontariato 2015. Il progetto, proposto dall’associazione Nuova Croce Azzurra è implementato in partnership con le associazioni ASPA ACRI, AVAS Presila, Croce Verde Silana, LILT Cosenza e con la collaborazione delle associazioni ASI, ASIT Cosenza, ATC S. Marco Argentano, del Centro Regionale Trapianti, con il patrocino dell’ASP di Cosenza e, nell’occasione, del comune di Spezzano della Sila. La manifestazione si svolgerà in Piazza Quattro Fontane dalle ore 9 fino alle ore 14. Saranno effettuati gratuitamente tutta una serie di esami atti alla prevenzione sanitaria: esami ematochimici, ECG, Mammografie, misurazione della glicemia, visite oculistiche e pletismografia. Quest’ultima è una novità del progetto e verrà realizzata in collaborazione gratuita con la farmacia Ripoli di Spezzano della Sila. Le altre visite di prevenzione oncologica: ecoseno, ecotiroide e visite dermatologiche verranno effettuate presso la sede della Lilt di Cosenza nei restanti 15 giorni del mese di settembre. Per le prenotazioni si può telefonare all’AVAS Presila 0984.434121  o al 366 7202566 o al comune di Spezzano della Sila 0984 435021 dove verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per svolgere i test di screening. Manifesto da lavoro mail

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK