Cammini Bizantini: un nuovo progetto sviluppato nell’Incubatore Netural

Continuano i percorsi per sviluppare progetti e idee imprenditoriali a Casa Netural, Matera.
Questa volta è stato il turno di Settimio Rienzo e dei suoi Cammini Bizantini..

Settimio Rienzo è originario di Polla (SA). Dopo un’esperienza in  Guatemala,  per un progetto di cooperazione  a favore delle comunità indigene Maya è tornato in Italia e ha deciso di cominciare un’ esperienza imprenditoriale legata alla progettazione per lo sviluppo locale. A Febbraio ha partecipato all’Incubatore Netural e per sviluppare la sua idea… “Cammini bizantini”, un sistema organizzato che mette in rete attori locali e propone esperienze di valore a chi visita i luoghi incantati del Sud Italia.

settimio rienzo incubatore netural cammini bizantini

In un percorso di tre giorni “human oriented” è partito da una approfondita riflessione personale, poi, durante la seconda mattinata è entrato nell’idea progettuale per definirla nei suoi aspetti più importanti, cercando di fare uno sforzo di semplicità e di chiarezza. Infine durante la terza giornata si è concentrato sulla valutazione degli aspetti imprenditoriali, la possibilità di costruire un prototipo e le attività su cui lavorare per testare il suo progetto.

Sul blog di Casa Netural è possibile leggere l’intervista integrale e comprendere meglio il processo di incubazione: http://www.benetural.com/it_IT/incubatore-netural-settimio-rienzo-cammini-bizantini/

Per sviluppare la propria idea imprenditoriale o dare nuovo slancio ad un progetto già avviato contattate il team dell’Incubatore Netural con una mail a incubatore@benetural.com
Tutte le informazioni sul sito: www.benetural.com/incubatore

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK