Incubatore Netural: sviluppata l’idea creativa di Carlotta Vitale

Carlotta è attrice e formatrice teatrale, e ha fondato a Potenza la compagnia teatrale Gommalacca Teatro. Pochi giorni fa ha partecipato all’ Incubatore Netural per sviluppare la sua idea imprenditoriale e creativa.

Samuele l’ha intervistata per conoscere il suo percorso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Samuele: Ciao Carlotta, ci racconti chi sei?

Carlotta: Ciao Samuele, mi chiamo Carlotta Vitale, ho studiato per diventare attrice e formatrice teatrale, e mi sono realizzata professionalmente quando grazie al teatro ho potuto costruire un percorso artistico condiviso. Ho co-fondato, infatti, in Basilicata a Potenza, la compagnia di cui curo la direzione artistica: Gommalacca Teatro. Insieme a Mimmo Conte co-fondatore attore e regista abbiamo costruito la nostra impresa culturale, credendo nel teatro come strumento capace di costruire relazioni tra gli esseri umani.

Samuele: Perché hai deciso di partecipare all’incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando?
Carlotta: Sembra un paradosso, ma scegliere di fare della tua passione un lavoro, non significa necessariamente avere il tempo sufficente per nutrirla. L’incubatore Netural è stato uno strumento potentissimo per “prendere una pausa” e focalizzare un bisogno. Nella nostra compagnia abbiamo sviluppato un nostro metodo di approccio formativo e di co-creazione. Vorrei poter raccontare l’esperienza di questo viaggio tra il teatro e i paesaggi geografici e umani che abbiamo incontrato, in un libro-atlante.
Samuele: Raccontaci il tuo percorso di tre giorni. Cosa hai fatto?
Continua a leggere l’articolo sul blog di Casa Netural : http://www.benetural.com/incubatore-netural-carlotta-vitale-gommalacca-teatro/

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK