Public Scape Taranto: l’elenco dei vincitori

Siamo lieti di condividere con voi i nomi dei vincitori della call Public Scape Taranto in tutto 9 artisti tra opere site specific e itineranti .

Opere site specific:

La radio dei sogni del collettivo noMade, ospitato nell’Ex convento di Santa Chiara, ora Tribunale per i Minorenni di Taranto.

Hortus Mytilus. Un giardino di reste di Fabulism e Ammostro per l’Ex Convento di Sant’Antonio.

Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto realizzato da LAS-Land Art Salento al Castello Aragonese e cofinanziato da ANCE Taranto.

SandCloud di Micaela Lattanzio per l’’Ex Convento di San Domenico.

Biological Mother di Cristiano Petrucci è l’installazione per la Torre dell’Orologio di Taranto.

Opere itineranti:

Sulla Ruota di Taranto di Claudio Beorchia

Attraversa-menti di Maria Grazia Carriero

Imprinting di Annalisa Macagnino e Francesca Speranza

Fossili del presente di Angelo Pacifico

Tutti gli artisti saranno in residenza a Taranto dal 30 agosto al 6 settembre 2018, giorno dell’inaugurazione.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK