Edupé: entrano nel vivo gli incontri con alunnə del Canopoleno e di Li Punti

di

La cooperativa sociale Edupé entra nel vivo della propria attività con le alunne e gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado!
Al momento, sono ben due gli istituti comprensivi coinvolti nell’azione, entrambi di Sassari: il Convitto Nazionale “Canopoleno” (con 2 classi primarie e 6 classi secondarie di 1° grado, per un totale di 160 studenti/sse) e l’IC Istituto Comprensivo “Li Punti” ( con 5 classi primarie e 2 classi secondarie di 1° grado, per un totale di 130 studenti/sse).

Gli studenti e le studentesse delle classi coinvolte, insieme all’équipe di Edupé, stanno svolgendo un percorso iniziato a febbraio che riguarda i temi della parità di genere, del linguaggio di genere e degli stereotipi.

Il loro punto di vista e le loro riflessioni saranno rappresentate in un piccolo spot nel quale loro stessə saranno i protagonisti di una campagna di comunicazione sociale che servirà anche per gli adulti di riferimento (genitori e insegnanti) delle loro e di altre scuole che saranno coinvolti, a loro volta, nelle attività di Free.Da dal Movimento Omosessuale Sardo e dalla cooperativa Porta Aperta.

Seguiteci per saperne di più 😉

Regioni

Ti potrebbe interessare

“Free.Da – Liberə dalla violenza” è sulla linea di partenza!

di

E così siamo sulla linea di partenza! Il nostro progetto finanziato dalla Fondazione con il Sud è in fase di avvio: stiamo...

Febbraio: start al Canopoleno

di

“Free.Da-Liberə dalla violenza” sta per fare il suo ingresso al Convitto Nazionale Canopoleno e scuole annesse! Da febbraio inizieranno gli incontri con...

Free.Da e la Strategia europea per l’eguaglianza di genere 2024-29: obiettivi comuni

di

Gli obiettivi di “𝐅𝐫𝐞𝐞.𝐃𝐚-𝐋𝐢𝐛𝐞𝐫ə 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐯𝐢𝐨𝐥𝐞𝐧𝐳𝐚” si presentano in linea con la nuova 𝐒𝐭𝐫𝐚𝐭𝐞𝐠𝐢𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝐮𝐠𝐮𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚𝐧𝐳𝐚 𝐝𝐢 𝐠𝐞𝐧𝐞𝐫𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐢𝐥 𝐩𝐞𝐫𝐢𝐨𝐝𝐨 𝟐𝟎𝟐𝟒-𝟐𝟎𝟐𝟗...