LA LEGGE NATURALE: USO, ABUSO E DISUSO

di

 

La Facoltà Teologica Pugliese – Istituto Superiore di Scienza Religiose Metropolitano “ISSR San Michele Arcangelo” di Foggia
nell’ambito della Rassegna Sacro&Profano 2020 (3º evento):

Presenta

 

LA LEGGE NATURALE:

USO, ABUSO E DISUSO

 

Seminario di Formazione

a cura del Prof. Domenico Scaramuzzi

 

25 – 26 – 27 Settembre 2020

ore 16:00/19:00

Auditorium Biblioteca Francescana Provinciale di San Matteo

 

 

Sono ammessi 30 posti in presenza (ingresso libero previa prenotazione bibliofrancescana@gmail.com) e sarà possibile seguire la diretta sull’evento Facebook.

Le 10 ore del Corso di Formazione attribuiscono European Credit Transfer and Accumulation System (Crediti ECTS). Per il conseguimento dei Crediti ECTS sarà anche possibile ottenere il codice per seguire il corso su piattaforma webinar, previa iscrizione.

 

Il programma prevede la seguente articolazione:

 

Venerdì 25 Settembre (dalle ore 16 alle 19) : Analisi del Documento della Commissione Teologica Internazionale, Alla ricerca di un’etica universale: nuovo sguardo sulla legge naturale (2009 👉👉 scarica qui).; Introduzione problematica, Il concetto di legge naturale: esplorazionesemantica e filosofica, e prospettiva teologica; Il ricorso a Tommaso: novità e rottura con la tradizione patristica e giuridica; Legge naturale tra il giusto e il bene: secondo la legge o secondo natura?; Natura e naturale vs tradizionale e artificiale.

 

Sabato 26 Settembre (dalle ore 16 alle 19) : Appellarsi a Tommaso d’Aquino: dalla complessità all’inedito. Si tratta di conoscere le affermazioni di Tommaso, seguire il suo ragionamento, cogliere le novità, soppesare il valore di verità che egli stesso attribuisce alle sue affermazioni. In particolare, si affronta la questione del delicato rapporto tra “legge naturale” e “legge eterna”.

 

Domenica 27 Settembre (dalle ore 16 alle 19) : Legge naturale: scrittura, lettura e linee di una proposta. L’ultima tappa del Seminario si interroga su cosa si legge in questa “legge inscritta nella natura dell’uomo”, che è il soggetto che legge, come immaginare una “scrittura nella natura”. La conclusione perviene ad una visione di “legge naturale” che è un invito al bene che ci viene da un tempo altro (diacronia), da un luogo altro (atopia) e da Altri (asimmetria).

 

L’evento è promosso dalla 𝘍𝘢𝘤𝘰𝘭𝘵𝘢̀  𝘛𝘦𝘰𝘭𝘰𝘨𝘪𝘤𝘢 𝘗𝘶𝘨𝘭𝘪𝘦𝘴𝘦 – 𝘐𝘴𝘵𝘪𝘵𝘶𝘵𝘰 𝘚𝘶𝘱𝘦𝘳𝘪𝘰𝘳𝘦 𝘥𝘪 𝘚𝘤𝘪𝘦𝘯𝘻𝘦 𝘙𝘦𝘭𝘪𝘨𝘪𝘰𝘴𝘦 𝘔𝘦𝘵𝘳𝘰𝘱𝘰𝘭𝘪𝘵𝘢𝘯𝘰 “𝘚𝘢𝘯 𝘔𝘪𝘤𝘩𝘦𝘭𝘦 𝘈𝘳𝘤𝘢𝘯𝘨𝘦𝘭𝘰” 𝘥𝘪 𝘍𝘰𝘨𝘨𝘪𝘢 e rientra nella rassegna 𝑆𝑎𝑐𝑟𝑜&𝑃𝑟𝑜𝑓𝑎𝑛𝑜 2020 promossa dalla Biblioteca Francescana Provinciale all’interno del progetto “Fa C.A.L.L. (cultura, ambiente, legami e legalità)”, selezionato da Fondazione CON IL SUD insieme al Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) per il bando “Biblioteche e Comunità”.

 

A seguito delle disposizioni necessarie al contenimento da Covid-19 , l’accesso sarà consentito solo previa prenotazione e muniti dei dispositivi di sicurezza personale necessari.

 

“Questa legge naturale non ha niente di statico nella sua espressione; non consiste in una lista di precetti definitivi e immutabili. E una fonte di ispirazione che zampilla sempre nella ricerca di un fondamento obiettivo a un’etica universale”

 

 

𝗥𝗶𝗳𝗲𝗿𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗯𝗶𝗯𝗹𝗶𝗼𝗴𝗿𝗮𝗳𝗶𝗰𝗶

• F. BÖCKLE – F.X. KAUFMANN – A.V. MELSEN- J. ARNTZ, Dibattito sul diritto naturale, Queriniana,Brescia 1970, pp. 184. È il testimone del vivace dibattito accesosi dopo il Vaticano II in riferimento al tema della legge naturale. Böckle presenta quattro possibili concetti di natura.

• AA. VV., La Legge naturale. Storicizzazione delle istanze della Legge naturale, EDB, Bologna 1970 (relazioni del Convegno dei teologi moralisti del 1969).
Sull’indirizzo della New Classical Theory, si segnalano due testi :

• J.FINNIS,Legge naturale e diritti naturali,Giappichelli,Torino 1996, pp. 476;

• CAMPODONICO (a cura), Tra legge e virtù. La filosofia pratica angloamericana contemporanea, Genova, Il Melangolo 2004.
In dialogo con Tommaso:

• M. RHONHEIMER, Legge naturale e ragione pratica. Una visione tomista dell’autonomia morale, Armando, Roma 2001. La legge naturale non è una conoscenza derivata dalla natura, grazie alla ragione,ma è una capacità della ragione e precisamente la capacità di conoscere “naturalmente” il Bene. Tommaso ribadirebbe e conferirebbe il massimo sviluppo a tale idea di Legge naturale, intesa come «opera della ragion pratica. In altre parole, la vis obligandi appartiene al giudizio della ragione e non deriva da alcun ordine della natura. La legge naturale indicherebbe ciò che è “ragionevole per natura” e non ciò che la ragione trova nella natura.

• VENDEMIATI, La Legge naturale nella Summa Theologiae di S. Tommaso d’Aquino, EDB, Roma 1995.

• R. PIZZORNI, Il diritto naturale dalle origini a S. Tommaso d’Aquino, ESD, Bologna 2000.

• F. D’AGOSTINO, Il diritto naturale, il diritto positivo e le nuove provocazioni della bioetica,in PONTIFICIA ACCADEMIA PRO VITA, Natura e dignità della persona umana. A fondamento del diritto alla vita. Le sfide del contesto culturale contemporaneo (Atti dell’ottava Assemblea generale della PAPV), Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2003.

• F. D’AGOSTINO, Il diritto come problema teologico ed altri saggi di filosofia e teologia del diritto, Giappichelli, Torino 19973.

• J. P. CHANGEUX – P. RICOEUR, La natura e la regola. Alle radici del pensiero, Cortina, Milano1999

• R. SPAEMANN, Concetti morali fondamentali, Piemme, Casale Monferrato 1993.

• R. SPAEMANN, Persone. Sulla differenza tra “qualcosa” e “qualcuno”, Laterza, Roma-Bari 2005.
In prospettiva:

• J. DERRIDA, La scrittura e la differenza, Einaudi, Torino 1990.

• P. RICOEUR, Sé come un’altro, Jaca Book, Milano 1993

• E. LÉVINAS, Totalità e infinito, Jaca Book, Milano 2016

• E. LÉVINAS, Altrimenti che essere o al di là dell’essenza, Jaca Book, Milano 2018

• E. LÉVINAS, Tra noi. Saggi sul pensare-all’altro, Jaca Book, Milano 2016

 

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK