A Taranto il manifesto per un nuovo immaginario resiliente

banner

E’ possibile immaginare una Taranto città resiliente? Come costruire efficaci strategie di resilienza, e come misurarle? Sono alcune delle domande alle quali si cercherà di fornire una risposta con il Prof. Pelizzaro, autore del “Manifesto per un nuovo immaginario resililente”, pubblicato nel libro “La città resiliente. Strategie e azioni di resilienza urbana e nel mondo”, edito da Altreconomia, in occasione dell’incontro del prossimo giovedi 23 febbraio alle ore 17 presso Palazzo Pantaleo. Iniziativa promossa da Caritas Diocesana , Confraternita Maria SS.ma della Scala (progetto “A Tamburi Battenti”), Associazione Augeo (progetto “Green Routes”) e Programma Sviluppo (progetto “Taras”), progetti vincitori del bando Ambiente è Sviluppo sostenuto da Fondazione con il Sud.

La città resiliente è la capacità di un sistema urbano di dare risposte collettive alle sfide non solo dei cambiamenti climatici, ma anche dalle conseguenze dell’intervento antropico sull’ambiente, attraverso la reazione e attivazione delle comunità per trovare nuove situazioni di equilibrio.

Puntare sulla quantità e sulla qualità delle risorse endogene sulle quali la comunità stessa può fare affidamento, ovvero sul capitale sociale ed umano; rafforzare l’impegno nella comunità e la partecipazione della comunità rappresentano le grandi sfide che i nostri territori possono affrontare.

In occasione dell’incontro il concetto di resilienza sarà al centro del dibattito, per approfondire e riflettere su quali sinergie possano essere attivate per costruire città resilienti, anche con il sostegno fornito dalle reti sociali e dagli strumenti attivati nell’ambito dei progetti “A Tamburi Battenti”, “Green Routes” e “Taras”, vincitori del bando “Ambiente è Sviluppo” sostenuto dalla Fondazione con il Sud.

Ma per progettare la resilienza abbiamo bisogno che sia identificabile, misurabile e attendibile. Come fare? Ne parleremo con il Prof. Pelizzaro, autore del libro “La città resiliente. Strategie e azioni di resilienza urbana in Italia e nel mondo”, edito da Altreconomia, con la presenza delle istituzioni locali e di alcuni esperti.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK