Il Sole a Palermo

Diretto da Andrea Palillo.

Il Parco del Sole nasce dalla sensibilità di Don Cosimo Scordato che ha voluto offrire un punto di riferimento sicuro a tanti bambini che vivono nella povertà, non solo economica ma soprattutto sociale, culturale ed affettiva.

Dal 2010 il centro prende vita grazie a dei giovani universitari desiderosi di poter dare il loro contributo attivo al progetto. Giulia e Mariolina infatti da 4 anni vivono instancabilmente a contatto con i bambini del quartiere Albergheria, in un luogo che è diventato punto di incontro, amicizia, accoglienza, formazione e gioco, in cui poter esprimere la propria vitalità e personalità. Dal piccolo nucleo iniziale di 8 bambini, ogni anno crescono le adesioni, aumentano le attività e i volontari si moltiplicano, credendo sempre più nella effettiva importanza che il “Parco del Sole” riveste nel territorio. Fucina di idee e valori, bambini e adolescenti trovano esempi e modelli “diversi” da quelli che la vita di ogni giorno presenta davanti ai loro occhi; scenario quotidiano sono infatti le strade e i vicoli del quartiere Ballarò di Palermo, che insieme ad essere fondamento di storia, cultura e tradizione della città è anche culla di illegalità, abbandono, dispersione scolastica e soprusi. Le attività vengono svolte nei locali della chiesa di San Giovanni Decollato, modesto spazio polivalente, restaurato da pochi anni dopo i bombardamenti della guerra, in cui i giovanissimi trascorrono i loro pomeriggi in maniera piena e partecipata: i decisivi miglioramenti a scuola, la possibilità di prendere parte in maniera attiva a mostre, visite guidate, momenti culturali ed iniziative promosse dalla città, ha fatto in modo che i loro interessi e le loro prospettive si allargassero.

Invogliate dal profondo entusiasmo dei loro figli, anche le madri partecipano attivamente alla vita del centro, riacquistando una giovinezza e una dignità troppe volte violata da un “sistema” popolare che le confina ai margini della società.

Anni di esperienze, impegno e fatica sono ripagati quotidianamente da sempre nuovo entusiasmo, vivacità e spontaneità di bambini, mamme, operatori e volontari che fanno del “Parco del Sole” il modello della Palermo che lotta silenziosamente per la propria dignità.

Contatta EsperienzeCONILSUD

Per informazioni scrivi a comunicazione@fondazioneconilsud.it oppure contattaci dal form sottostante.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?

Gestisci Immagine Testata

o caricane una
Chiudi

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, EsperienzeCONILSUD.it utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy
Maggiori informazioni